Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di vitocatozzo
  • : Il blog di vitocatozzo
  • Contatti
29 maggio 2011 7 29 /05 /maggio /2011 00:36

In questo periodo è in uscita il nuovo modello della Fiat Panda, una delle auto che ha appassionato intere generazioni per decenni.

Informazioni di carattere generale

Il nuovo modello di Fiat Panda si differenzia notevolmente da quello precedente. Le news del sito Fiat parlano della nuova Panda anche in merito al suo prezzo di base, che si aggira attorno agli 8800 euro. A vederla da fuori, specie nello stile, ricorda molto la nuova Fiat 500, ma le due auto in questione non vanno assolutamente confuse.

Aspetti positivi

Elenco ora tutti gli aspetti positivi, per i quali varrebbe la pena possedere la nuova Fiat Panda:

1) Se si vuole acquistare la nuova Panda, faccio presente che è già a disposizione presso le concessionarie Fiat a partire dal mese di maggio. Quindi se si ha intenzione di ridare indietro la propria auto usata per comprare questa Panda, è di sicuro il momento migliore per farlo.

2) Gli interni di questa Panda sono a dir poco spettacolari e anche il design da fuori è un qualcosa di incredibile.

3) I consumi risultano piuttosto bassi, visto che oscillano dai 5 al massimo 6 litri ogni 100 chilometri.

4) L'emissione di CO2 nell'aria è molto più bassa rispetto al modello precedente, quindi l'ambiente ci guadagnerà di certo.

5) Fra gli accessori possiamo trovare gli immancabili airbag, che garantiscono il massimo della sicurezza al guidatore e ai passeggeri e l'autoradio incorporata.

6) Come tutte le auto moderne, ha un motore veramente silenzioso, che si mantiene tale anche in caso di brusche accelerazioni.

Aspetti negativi

1) Si tratta pur sempre di un'auto Fiat e quindi bisogna documentarsi bene su quello che riguarda la meccanica, onde evitare di andare incontro a spiacevoli inconvenienti dopo il suo acquisto.

2) Per risparmiare sul prezzo si tende ad acquistare la Panda con l'impianto a benzina, considerando che quest'ultima ha un costo molto alto. Occorre quindi puntare sulla versione diesel oppure quella a gpl, anche investendo un po' di soldi in più, il che non guasterebbe.

3) A mio avviso è più un'auto da città che non un'auto per medie e lunghe percorrenze, quindi non la consiglio troppo per andarci in vacanza, considerando che il comfort dell'abitacolo non è il massimo.

Fiat Ducato Truckster at the 2006 Mondial de l'Automobile in Paris

Condividi post

Repost 0
Published by vitocatozzo - in articoli di vitocatozzo
scrivi un commento

commenti